realizzato a monaco di baviera durante il periodo di studio presso l’akademie der bildenden kunste.

partendo dallo scatto fotografico realizzato dalla finestra dell’appartamento da me occupato, fermata studentenstadt münchen U6, si sviluppa un processo di stampa attraverso gum print su differenti supporti che fa emergere le infinite diversità racchiuse in una stessa immagine.

lo sguardo si ripete ogni giorno uguale e ogni istante sempre diverso.

uno sguardo che nella sua fissità racchiude respiri differenti.

esposto:

2011 "stop and look", akademie der bildenden kunste, münchen

2017 "extra pagina", atelier cartesio, milano

baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6
baume U6